CORSO DI BARMAN

Tra i docenti a tua disposizione due campioni del settore: Bruno Vanzan e Matteo Beluffi. Due tra i migliori barman in circolazione.

(**Con inserimento formativo pratico garantito in locali rinomati di hotel 4 o 5 Stelle)

Il corso

Sono giovani ma, con il loro carisma e le loro capacità, hanno conquistato più volte il podio. Sono Bruno Vanzan, pluricampione del mondo di Flair Bartending e Matteo Beluffi, campione di Caffetteria Latte Art.

Il corso di barman è rivolto a coloro che intendono operare da professionisti nel settore del beverage.

Il corso di barman nasce dalla crescente richiesta di specialisti in grado di operare con professionalità nei drink bar e nei locali più moderni. La nostra è una formazione a 360°, perché desideriamo fornire al futuro Barman anche una cultura settoriale che lo aiuterà a comprendere meglio il proprio lavoro e il proprio futuro professionale.

Imparerai a fare drink e cocktail, a gestire la sequenzialità degli ordini, a curare i rapporti con la clientela e a utilizzare gli strumenti professionali per svolgere questa professione.

Nei video parlano Bruno Vanzan e Matteo Beluffi…

Durata del corso

  • 200 ore di parte teorica
  • 240 ore di parte pratica
  • Garanzia di profitto
  • Possibilità di inserimenti formativi pratici in hotel 4-5 stelle nella propria regione

Sbocchi lavorativi

  • Bar di ogni dimensione e tipologia
  • Strutture ricettive per vacanze: campeggi, villaggi turistici, navi da crociera, ecc
  • Discoteche e Pub
  • Hotel

Requisiti minimi richiesti

  • Per partecipare al corso di barman è necessario aver assolto l’obbligo scolastico
  • Per gli iscritti stranieri, occorre saper leggere e comprendere la lingua Italiana
  • Per poter svolgere con professionalità questo lavoro è necessario possedere una sana e robusta costituzione
  • Bisogna inoltre possedere una forte determinazione e propensione all’apprendimento e saper lavorare in équipe

Materie di studio

  • Ristorazione generale
  • Sicurezza alimentare
  • Cenni di nutrizione e dietologia
  • Cenni di enologia-enografia
  • Il mondo del bar
  • Le bevande alcoliche
  • Cocktail e Flair
  • Latte art
  • Economia aziendale
  • Marketing

Programma didattico completo >>

Ristorazione generale

  • La ristorazione commerciale
  • La ristorazione collettiva
  • La costruzione del menù
  • L’impianto ristorativo
  • Le zone operative
  • Le attrezzature di lavoro
  • L’approvvigionamento
  • La scelta dei prodotti
  • La gestione delle scorte
  • Congelati, surgelati e precotti nella ristorazione
  • L’organizzazione del lavoro
  • Vini, distillati, alcolici e superalcolici
  • Le bevande in rapporto al menù
  • Catering, banchetti e buffet
  • Programmazione e coordinamento nell’attività ristorativa
  • Elementi di dietologia

Sicurezza alimentare

  • Cenni di microbiologia
  • Le vie di contaminazione degli alimenti e la loro prevenzione
  • L’igiene nella lavorazione degli alimenti
  • L’autocontrollo: obiettivi e scopi
  • Normativa di riferimento
  • Caratteristiche del Manuale di Autocontrollo
  • Pericolo/rischio
  • CCP/CP/LC
  • Vantaggi HACCP
  • Analisi dei pericoli
  • Tracciabilità/rintracciabilità
  • Additivi
  • Edulcoranti
  • Coadiuvanti tecnologici
  • Vantaggi/obiettivi
  • Coloranti
  • Evoluzione della legislazione
  • Trasformazione dei mercati
  • Autorità competente
  • Organizzazione e controllo ufficiale
  • Monitoraggio e sorveglianza
  • Caratteristiche
  • Procedure di vinificazione
  • Normativa
  • Tipologie di vini
  • Etichettatura
  • Classificazione

Cenni di nutrizione e dietologia

  • L’alimentazione nelle diverse fasi della vita umana (dai bambini dell’età neonatale all’adolescenza, passando per l’età adulta fino ad arrivare all’anziano);
  • Le principali differenze ed esigenze diverse tra uomo e donna;
  • L’alimentazione in gravidanza;
  • Le principali intolleranze e malattie alimentari;
  • La celiachia e i prodotti senza glutine;
  • Le diete più diffuse (dalla mediterranea, alla dieta a zona e tante altre);
  • Le nuove tendenze: vegetariani e vegani;
  • Conseguenze fisiche a cui può portare una scorretta alimentazione.

Cenni di enologia-enografia

  • Enografia, i principali vini e il rispettivo abbinamento con i cibi.
  • Le regioni italiane: Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino-Alto Adige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Toscana, Emilia-Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna.
  • Introduzione al vino francese, sistema di classificazione del vino francese, regioni vinicole, Bordeaux, Borgogna, Champagne, Alsazia, Valle della Loira, Valle del Rodano, Provenza e Corsica,
  • Il vino negli altri Paesi europei: Germania, Spagna, Portogallo, Austria
  • Il vino nei Paesi extraeuropei Stati Uniti, Cile, Argentina, Sud Africa, Australia, Nuova Zelanda.

    Il mondo del bar

    • Il bar: tipologie e caratteristiche
    • La struttura di un bar
    • La brigata di bar
    • Gli attrezzi del mestiere
    • La mise en place
    • La pulizia del bar

    Le bevande alcoliche

    • La birra
    • I differenti tipi di birra
    • Il vino
    • La vinificazione
    • Il vino: la classificazione
    • Il servizio dei vini
    • I distillati
    • I liquori

    Latte art

    • Che cos’è il caffè
    • Leggenda del caffè: dove nasce
    • La pianta del caffè: dove nasce, cresce e si sviluppa.
    • Tipologie di piantagioni
    • Botanica: com’è composto il frutto del caffè
    • Differenza tra famiglia, specie e varietà
    • Differenza tra Arabica e Canephora (verde)
    • Filiera del caffè: raccolta (manuale, meccanica), lavorazione (lavato, naturale, honey), asciugatura (essicazione naturale o forzata), selezione del crudo (pulizia, spietratura, sgusciamento, cernita densimetrica, selezione difetti, crivellatura, insacchettamento), insacchettamento (juta o grain pro), conservazione
    • Acquisto caffè verde (borsa, diretto)
    • Tendenza Third Wave e crudisti
    • Fattori che influenzano qualità del caffè
    • Torrefazione e tostatura: perché si tosta, cosa significa tostare, fasi della tostatura, differenza tra tostatura chiara e scura
    • Miscela: cosa significa? Miscela più comune, tostare in miscela o singolarmente, importanza dell’umidità e della densità del crudo, cosa significa 100% arabica o robusta, cosa significa monorigine
    • Degassamento
    • Confezionamento
    • Estrazioni nel mondo: tipologie principali di estrazioni (ibrik, moka, v60, frenchpress, espresso, aeropress, etc.)
    • L’espresso: che cos’è, che cosa significa, caratteristiche distintive
    • Brevi accenni storici: macchina per espresso e bevanda
    • Funzionamento tecnico base dell’attrezzatura: macchina (verticale, leva, semiautomatica, ultima generazione), macinini (differenze grinder tradizionale e on demand), macine (differenze tra piane e coniche), macinare un caffè tostato chiaro o scuro
    • Macinatura: che cosa significa macinare, perché si macina, differenza tra fine e course, cosa significa estrazione
    • I parametri dell’espresso perfetto
    • I difetti in tazza
    • Come riconoscerli visivamente
    • Errori comuni:
    • Come realizzare l’espresso perfetto
    • L’acqua
    • Addolcitori:
    • Il cappuccino:
    • Latte: definizione, le differenze, grassi e proteine (differenze), schiuma (che cos’è), differenza tra schiume
    • Ricetta del cappuccino italiano perfetto
    • Come montare il latte: (regole basi)
    • Il cappuccino classico:
    • Latte Art base (free-puor) come realizzare: (teoria e pratica)
    • Latte Art base (designer latte) come convertire le figure basi: (teoria e pratica)
    • Creazione di una prima semplice miscela partendo da due diversi tipi di caffè in singole origine.
    • Spiegazione della degustazione di un caffè “buono” e di uno “Non molto buono” già venduti sul mercato.
    • Come promuovere al massimo caffè e cappuccino nel proprio locale, elementi di distinzione dalla concorrenza.
    • Flat White
    • La pulizia e manutenzione dell’attrezzatura: perché pulire, spugne (codice colore e come mantenerle), come pulire, errori da non fare

    Cocktail e Flair

    • La storia del BAR (Jerry Thomas e l’inizio del bartending 1800, gli anni ‘70, il TGIF, l’evoluzione del flair e gli anni ’80, gli anni ‘90 e il flair in America, gli anni 2000, FBA e WFA)
    • L’evoluzione dal Bar dall’albergo all’American Bar (il barman e le sue mansioni, la nascita della Mixologist, la riscoperta dei cocktail classici)
    • Le Attrezzature: spiegazione e illustrazione delle 30 attrezzature del mondo Bar
    • Il mercato on trade e off trade
    • Gli acquisti e la scelta dei prodotti
    • Cocktail House
    • Social media Marketing (i social e il nuovo modo di comunicare ricette attraverso, video, foto, tutorial)
    • 50 e più ricette descritte e realizzate da Bruno Vanzan: dai cocktail classici ai cocktail moderni. “La storia in un bicchiere”
    • Come creare un cocktail CAMPIONE DEL MONDO
    • Il Flair: tutorial pratico (Working flair da banco bar con bottiglie da 1Litro, Working flair da esibizione, Flair da competizione)

    Economia aziendale

    • Introduzione all’economia aziendale
    • L’azienda e il concetto di sistema
    • L’azienda e la sua forma giuridica
    • Cenni sul bilancio
    • Definizione di economia aziendale, Concetto di risorsa e di bisogno, Distinzione tra aziende e imprese
    • Il punto di vista degli aziendalisti, Il sistema delle relazioni azienda-ambiente e relativo sub-sistema
    • Il soggetto giuridico e il soggetto economico

    Marketing

    • I concetti del marketing
    • Il marketing e l’internazionalizzazione delle imprese: la rilevanza del marketing nella new economy e il processo di internazionalizzazione delle imprese, dalla globalizzazione ai distretti italiani
    • Il marketing mix (prodotto, prezzo, distribuzione, comunicazione)
    • Il brand management, il valore dell’impresa e della marca
    • La cultura d’impresa: come fare impresa nel nuovo millennio, l’ottica del consumatore, dell’imprenditore e della classe politica
    • I modelli e le dinamiche organizzative: i principali fondamenti teorici dell’organizzazione aziendale
    • Il ruolo delle matrici: tra teoria evoluzionistica e interdipendenze
    • Il marketing strategico: sfruttare le possibilità dei mercati; Il planning aziendale strategico: pianificare l’evoluzione dell’azienda
    • Il concetto di cliente e di target: il focus di ogni attività; Il rapporto col cliente: come ottenere il meglio; Il prodotto: come presentare il vino
    • Il prezzo: la sua formulazione (tra ricerche di mercato e studio della concorrenza)

    Docenti

    • Beluffi Matteo
    • Garavello Elena
    • Randi Claudia
    • Sartori Daniela
    • Sponsiello Nicola
    • Vanzan Bruno
    • Vitocco Francesco

    Clicca qui per consultare i curriculum dei docenti

    %

    La percentuale di corsisti che ha espresso di essere soddisfatta del percorso formativo scelto.

    %

    La percentuale di corsisti che consiglierebbe la nostra Agenzia ai fini formativi.

    %

    La percentuale di corsisti che ha portato a termine positivamente il percorso formativo e che ha usufruito della garanzia di profitto, ha trovato occupazione nel settore di specializzazione.
    corso di barman - Bruno Vanzan
    corso di bartender - Bruno Vanzan

    • Inserimento Rapido in Contesto Lavorativo (**Grazie al Nostro Metodo “Garanzia di Profitto”).

     

    • Supporto Continuo dal TUO Tutor Personale Durante Tutte le Fasi del Corso (Dalla Teoria Alla Pratica nei Locali).
    corso di caffetteria - Matteo Beluffi
    latte art - Matteo Beluffi

    • Supporto nella Ricerca di Occupazione Dopo il Corso Tramite la Nostra Agenzia del Lavoro (**Oltre 600 nuovi annunci di lavoro pubblicati negli ultimi 2 mesi).

     

    • Tra le Nostre Strutture Convenzionate (Oltre 5.000 in Tutta Italia) Possiamo Vantare Ristoranti, Pasticcerie, Hotel e Locali Rinomati.

    Premi e Accreditamenti

    Affida il tuo futuro a chi ha già formato oltre 12.000 iscritti ricevendo premi e accreditamenti da illustri istituzioni. Fra gli altri: Tre Stelle Rating di LegalitàPremio Felix come migliore azienda Rodigina, Accreditamento Regionale, Accreditamento Avedisco a tutela del consumatore, ISO 9001.

    Clicca qui per leggere i nostri Comunicati stampa

    Cogli questa grande occasione. Impara dai migliori Bartender per avere più opportunità di lavoro.

    Se stai Cercando un Corso di Barman Veramente Professionale, Adatto Anche a chi Inizia da Zero, che ti Permetta di Entrare in Poco Tempo nel Mondo del Lavoro, allora Questo è il Corso adatto a te.

    Ente di Formazione Professionale Accreditato dalla Regione Emilia Romagna

    Ministero del Lavoro
    Da Settembre 2015 siamo anche Agenzia per il Lavoro, autorizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con protocollo numero 39/0020492.
    ISO 9001:2008
    Operiamo secondo le norme UNI EN ISO 9001:2008, per dare un servizio di qualità al cliente. Kiwa S.p.A. è uno dei principali organismi di certificazione nazionale.
    avedisco
    Siamo l’unica Agenzia Formativa in Italia a essere accreditata Avedisco, ente no profit a tutela del consumatore, avente le stesse funzioni di Federconsumatori.
    Agenzia Formativa Dante Alighieri S.r.l.

    Sei una persona dinamica e ti piace stare a contatto con le persone? Il TUO Sogno è Diventare un Barman Professionista?

    (**Anche se non hai Esperienza e Cominci da Zero)

    Pin It on Pinterest

    Share This