Il nuovo game show culinario in onda su Real Time dal 22 gennaio

In questa stagione televisiva di Real Time andrà in onda il nuovo format culinario di Benedetta Parodi “La cuoca bendata”. Il programma a striscia sul canale digitale terrestre di Real Time andrà in onda dal lunedì al venerdì alle 19.10 e il suo debutto è programmato per lunedì 22 febbraio.

In questo game show culinario, la divulgatrice della cucina vestirà i panni della conduttrice e della dea bendata in un nuovo studio moderno e vivace. Benedetta Parodi condurrà il programma culinario con lo stile fresco e gradevole che la caratterizza e affiancherà ai classici tutorial i racconti della cucina in tv e un’avvincente sfida tra i concorrenti, per aumentare lo share ed emergere dal numero elevato di format culinari.

Il format rappresenta un’evoluzione di Molto Bene e riprende alcuni elementi dei noti programmi televisivi culinari La prova del cuoco, Cuochi e Fiamme, Bake Off Italia, Cotto e Mangiato e I menù di Benedetta.

Nella prima manche i tre concorrenti dovranno riprodurre la ricetta preparata dalla conduttrice in un tempo stabilito, chiacchierando con Benedetta. Successivamente gli sfidanti dovranno scegliere il migliore piatto ad occhi bendati, rischiando di bocciare il proprio e un aspirante chef verrà eliminato.

Nella seconda manche, gli sfidanti cucineranno insieme a Benedetta Parodi, che assaggerà al buio le pietanze e decreterà bendata il migliore piatto. Il migliore tra gli aspiranti chef si aggiudicherà un robot da cucina.

I tre aspiranti chef in gara saranno ospiti vip e sconosciuti, amici, colleghi o apparterranno alla stessa categoria lavorativa: saranno presenti tre impiegati, tre deejay, tre commercianti, tre parrucchiere, tre astrologhe e si cimenteranno in questa sfida anche le ex Veline Costanza Caracciolo, Marina Graziani, Lucia Galeone, i finalisti di Bake Off Italia e gli speaker di Radio Italia Paoletta, Mirko Mengozzi e Gabriella Capizzi.

La Cuoca Bendata ultima modifica: 2016-02-18T17:57:05+00:00 da Agenzia Formativa Dante Alighieri


Pin It on Pinterest

Shares
Share This