Docente del Corso di Sommelier dell’Agenzia Formativa Dante Alighieri

 

La nostra agenzia formativa propone un percorso didattico d’eccellenza per diventare Sommelier.

Il corso di sommelier è tenuto da un qualificato team di docenti, tra i quali è presente Giuseppe Vaccarini, laureato miglior sommelier A.S.I. nel 1978. Ripercorriamo dunque le tappe del prestigioso percorso professionale di questo esperto conoscitore della degustazione vinicola di origine pavese.

Giuseppe Vaccarini, classe 1952, inizia il proprio percorso formativo presso l’istituto alberghiero, conseguendo il titolo di tecnico delle attività alberghiere. Successivamente Vaccarini lancia la propria carriera avviando prestigiose collaborazioni con il ristorante milanese Gualtiero Marchesi, il ristorante senese La Locanda dell’Amorosa e ristorante russo Yar a Milano.

Vaccarini crea opportunità di crescita per i Sommelier Professionisti progettando ed erogando corsi di sommelier in tutto il mondo; l’esperto degustatore, infatti, intraprende la carriera di formatore insegnando gastronomia, enologia e sommellerie presso alcuni istituti professionali alberghieri.

Vaccarini ha svolto l’attività di docente per prestigiosi percorsi formativi nel campo della sommellerie presso l’Università degli Studi di Lecce, l’Università Commerciale Luigi Bocconi, l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza e alcuni istituti universitari in Perù, Brasile, Messico, sud Corea e Vietnam.

Il docente ha scelto di mettere la propria esperienza a disposizione degli allievi del corso di sommelier della nostra agenzia formativa. Se scegli di intraprendere il percorso da noi proposto, avrai modo di accedere ai preziosi insegnamenti del nostro docente nell’ambito della Nouvelle Cuisine e dello sviluppo della tradizione vinicola in Francia. Inoltre il docente presenta il profilo professionale del degustatore professionale di vini, illustrando tutti i riconoscimenti e gli aspetti manageriali della professione del sommelier e offre utili consigli su mode e tendenze, aperitivi e manifestazioni, aziende ove lavorare, come cercare lavoro e come individuare i ristoranti e i luoghi dove candidarsi.

Vaccarini nel 1978 viene insignito del titolo di Migliore Sommelier del mondo dall’Association de la Sommellerie Internationale (A.S.I.) a Estoril e della laurea honoris causa in “Wine and Food advice” dall’Università degli Studi di Lugano nel 2002.

Vaccarini successivamente corona il proprio percorso professionale diventando presidente dell’A.I.S. (Associazione Italiana Sommelier), direttore generale dell’A.S.I. (Association de la Sommellerie Internationale) e giudice per il concorso Miglior Sommelier d’Europa nel comitato Thophée Ruinart.

Giuseppe Vaccarini, nel 2007, ha fondato l’ASPI (Associazione della Sommellerie Professionale Italiana), punto di riferimento della più alta espressione della sommellerie contemporanea, della quale è presidente.

Vaccarini promuove la propria attività di divulgatore attraverso la pubblicazione di numerosi articoli in ambito enogastronomico per importanti testate giornalistiche italiane, come ad esempio La Cucina Italiana, Ristorazione & Catering, Civiltà del Bere, La Grande Cucina Professionale & Wine, Bar Giornale, collabora con alcune prestigiose riviste straniere, come ad esempio The Sommelier, Sommeliers International e Four ed è autore di numerose guide, la più importante delle quali è “Manuale del sommelier”.

Vaccarini, infine, è stato docente del miglior sommelier del mondo A.S.I. 2004, Enrico Bernardo, autore del best seller “Saper degustare il vino”, nonché sommelier del Ristorante haute cuisine Le Cinq a Parigi.

Giuseppe Vaccarini – Miglior sommelier del mondo ultima modifica: 2016-02-08T12:04:54+00:00 da Agenzia Formativa Dante Alighieri


Pin It on Pinterest

Shares
Share This