La progettazione degli spazi e degli arredamenti rappresenta una delle chiavi di successo delle moderne pasticcerie e concorre al raggiungimento degli obbiettivi commerciali.

È necessario quindi arredare bar pasticcerie progettando delle soluzioni estetico-funzionali in grado di creare un forte impatto visivo e attirare e indurre alla sosta i clienti. Il locale adibito alla vendita dei prodotti dolciari, infatti, rappresenta un luogo di incontro in cui viene consumata la prima colazione e ha una valenza sociale.

Le moderne pasticcerie prediligono un design innovativo, elegante e minimalista dalle linee semplici, curato nei dettagli, in grado di creare un ambiente confortevole per la clientela. Le soluzioni di arredo vanno scelte anche in base alla ubicazione geografica della pasticceria e devono integrarsi con l’ambiente circostante. Le pasticcerie collocate in prossimità dei centri cittadini devono prediligere soluzioni eleganti e lussuose, mentre le pasticcerie collocate in periferia devono evocare naturalità e freschezza. I complementi di arredo devono permettere di ottimizzare gli spazi della pasticceria e devono essere scelti curando le proporzioni.

L’illuminazione ha un valore estetico e funzionale: deve essere posizionata in modo tale da valorizzare i prodotti dolciari e contribuire a creare un’atmosfera rilassante e di tendenza; negli ambienti moderni si prediligono led e mobili illuminanti; è consigliabile optare per soluzioni in grado di massimizzare il risparmio energetico. La progettazione del light design della pasticceria deve essere studiata per individuare delle gerarchie all’interno del locale e creare dei giochi di luce, pur mantenendo una illuminazione diffusa. È necessario arredare bar pasticcerie illuminando prevalentemente la vetrina espositiva.

Il punto focale del locale è la vetrina espositiva, che deve essere allestita per catturare l’attenzione e stimolare il cliente a consumare i prodotti esposti. Il mercato offre molteplici soluzioni di design per questo complemento di arredo, che può essere verticale o orizzontale, dalle linee squadrate e moderne o classiche e curvilinee. La vetrina refrigerativa deve mantenere una temperatura costante e rispettare gli standard di conservazione dei prodotti dolciari.

La scelta dei colori e degli accostamenti cromatici deve essere curata e dare un’interpretazione di eleganza e armonia. I colori hanno un forte impatto psicologico su coloro che entrano nel locale; tendenzialmente gli interior designer prediligono le tonalità luminose, rilassanti, chiare per arredare bar pasticcerie e veicolare un’immagine pulita del locale.

Un efficace allestimento del locale, quindi, rappresenta una delle chiavi imprenditoriali di successo della pasticceria. Scopri il nostro corso di alta formazione.

Consigli di interior design per arredare bar pasticcerie ultima modifica: 2016-03-18T17:14:19+00:00 da Agenzia Formativa Dante Alighieri


Pin It on Pinterest

Shares
Share This